capodannoamalfi.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Amalfi e costiera Amalfitana

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannoamalfi.com

Turismo Amalfi

Amalfi come città turistica, itinerari e turismo culturale

Turismo ad AmalfiLa principale città della costiera amalfitana, Amalfi (da cui la costiera riprende il nome) è un paese di poco più di 5.000 abitanti che si trova in provincia di Salerno.

 

Per chi vuole ammirare le bellezze di questa città, una delle varie che arricchiscono questo tratto di costa italiana, vediamo le possibilità offerte dall’Amalfi turismo culturale e dei vari Amalfi itinerari turistici. Per informazioni potete rivolgervi anche all’ufficio turismo Amalfi, che saprà consigliarvi anche in base alle vostre esigenze ed aspettative.

 

Iniziamo dai monumenti di Amalfi, una delle Amalfi cosa visitare da non perdere. si va dal Duomo di Sant'Andrea Apostolo, principale luogo di culto della città e sede dell’omonima arcidiocesi. Dal punto di vista architettonico, la facciata attuale venne realizzata nel corso del XIX secolo da Errico Alvino, architetto attivo in maniera particolare a Napoli. Le origini di questo monumento sono piuttosto antiche, poiché la prima costruzione di un luogo di culto dedicato a Sant’Andrea risale al IX secolo d.C. .

 

Aggiungiamo anche la chiesa di Santa Maria a Piazza e la Fontana di Sant’Andrea.

 

Per chi non vuole perdere uno dei pezzi più classici ed emozionanti di Amalfi, la Valle dei Mulini Amalfi è un vero “Paradiso”. Ancora oggi il percorso porta lì dove vi è la tradizione produttiva della carta di Amalfi, conosciuta nel mondo. Molto belli anche il canyon e le cascate.

 

A circa un’ora di cammino da Amalfi c’è la Valle delle Ferriere, al cui interno vi sono degli eccellenti percorsi da fare a piedi che passano tra corsi d’acqua e cascate.

 

Chiudiamo con la sempre bellissima Torre dello Ziro, una delle torri che sono sparse lungo la costiera e che servivano in passato per avvistare le navi dei Saraceni, ma anche uno dei simboli del Granducato di Amalfi, e con il tour dei vini e degustazioni di Amalfi, che permette di ripercorrere un po’ la storia e la tradizione culinaria del posto, particolarmente sentito.

publisher
back to top