capodannoamalfi.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Amalfi e costiera Amalfitana

Ville e Castelli Capodanno a Amalfi

Cerca i migliori eventi con cenone in Villa o Castello per Capodanno a Amalfi e dintorni

Trova Ville e Castelli storici storici per trascorrere il cenone di Capodanno ad Amalfi e nelle vicinanze. Un evento particolare in location storiche preparate per festeggiare l'anno nuovo.

Vedi anche:

Per avere maggiori informazioni su Ville e Castelli per Capodanno ad Amalfi e dintorni, contattaci tramite il form qui sotto.

Passare il Capodanno in ville storiche e Castelli ad Amalfi e dintorni è la scelta ideale per tutti coloro che vogliono vivere un’esperienza fuori dal tempo, per chi vuole passare una serata indimenticabile all’interno di antiche strutture circondate da immensi giardini e per chi desidera trascorrere piacevoli ore nel lusso più totale. Si avrà così modo di conoscere tutta la costiera amalfitana a partire dai colori vivaci delle maioliche di Vietri sul mare fino ad arrivare alle bellezze naturali della Riserva Marina di Punta Campanella. Lungo il tragitto sarà il caso di fermarsi nei borghi di Cetara e Maiori e di fare una sosta nel centro di Amalfi per visitare la Cattedrale di Sant’Andrea con la sua cripta e il suo Chiostro del Paradiso, il rione Vagliendola, uno dei più caratteristici, dove si trova anche il Museo della Carta e, per finire, l’Arsenale della Repubblica. Prima di arrivare a Punta Campanella meritano una tappa anche il pittoresco comune di Praiano e l’incantevole Positano dove sarà un piacere passeggiare tra stradine e vicoli tra boutique e negozi di prodotti tipici locali.

Quali sono i Castelli ad Amalfi e dintorni?

Tra i principali castelli storici della costiera amalfitana troviamo ad Agerola il Castello Lauritano. Risalente al XVII secolo, è posto a 700 metri sul livello del mare su un’alta parete rocciosa dalla quale domina la costa regalando così una spettacolare vista sul golfo di Salerno. A Piano di Sorrento, invece, sorge il bellissimo Castello Colonna costruito nel 1872, sulle rovine dell’Abbazia di San Pietro, per ordine di Eduardo Colonna Doria del Carretto di Paliano. Completamente immerso nella natura, è circondato da un immenso parco di palme, querce, faggi e vigneti che lo rende un posto unico e meraviglioso. Oggi, elegantemente ristrutturato, viene utilizzato per organizzare matrimoni di classe. Sulla punta, in una frazione di Massa Lubrense, aggirando la Chiesa dell’Annunziata e salendo una scaletta si possono scorgere i resti del Castello Aragonese. Una torre cilindrica e i bastioni sono le uniche cose rimaste, ma da questo punto si potrà godere di un’incantevole vista sul Golfo di Napoli, sulle colline del Deserto, su Massa Lubrense e sull’Isola di Capri. Tornando verso Salerno, a Maiori, si trova poi il Castello di San Nicola de Thoro-Plano costruito nel IX secolo sulla cosiddetta altura di Thoro-plano come fortezza per la difesa delle popolazioni dai longobardi e dai pirati. Nel corso del tempo sono state apportate delle modifiche, tuttavia oggi lo possiamo vedere nella sua forma originaria.

Quali sono le Dimore e Ville storiched Amalfi e dintorni?

Il territorio di Amalfi e dintorni è ricco di meravigliose dimore e ville storiche, ma tra queste ce ne sono due molto particolari. A Ravello, a soli quindici minuti di distanza da Amalfi, si può ammirare Villa Eva, una splendida dimora in stile tardo liberty circondata da un immenso parco di tremila metri quadri. E’ stata ristrutturata tenendo conto dello stile originario e grazie alla sua posizione sopraelevata si può godere di una straordinaria vista sulla costa. Oggi è una perfetta location per matrimoni, meeting ed eventi esclusivi. Ad Amalfi, invece, sulla “Salita Baglio” sorge Villa Alba d’Oro risalente ai secoli del Medioevo. Divisa in tre piani, le parti più antiche risalenti probabilmente al XII secolo presentano al piano terra ambienti agricoli coperti da volte a botte, i cosiddetti catodea medievali, al primo piano una camera coperta con botte ribassata e al secondo piano una crociera risultante da un incrocio di botti. Successivamente la struttura fu ampliata e nel cinquecento divenne la dimora di un ricco signore del luogo. Oggi è stata ristrutturata in modo accurato, fine ed elegante ed è diventata una villa di lusso per la celebrazione di matrimoni, feste private e corsi di cucina raffinati.

Perchè passare il capodanno in Ville storiche e Castelli ad Amalfi e dintorni?

Passare il capodanno in ville storiche e castelli è una di quelle esperienze che prima o poi bisogna fare nella vita. Ad Amalfi e dintorni si possono trovare numerose dimore storiche che per il periodo di capodanno propongono veglioni, cenoni, musica live, brindisi e fuochi pirotecnici all’interno di immensi giardini. Sia che siate in coppia sia che siate con un gruppo di amici sarà un’occasione da non perdere, un sogno che si realizza, una notte vissuta all’insegna della spensieratezza, del divertimento, dell’eleganza, del fascino dell’epoca storica e del lusso assoluto. Tra pareti affrescate, enormi piscine, torri medievali e grandi fossati vi ritroverete a trascorrere una serata piena di avventura e mistero.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
6084
back to top